mercoledì 22 aprile 2015

Lo scorpione umiliato - Bangkok, Thailandia

Allevato, impalato, condito e fritto vivo,
venduto per pochi spicci ad un turista sbronzo,
assaggiato, masticato, disprezzato, sputato,
scaraventato al suolo, accanto a un mozzicone.
Cristo Santo, guardatemi! Ditemi che vedete,
un terribile scorpione o un gamberetto nero?

2 commenti:

Dario Anelli ha detto...

C'è qualcuno che riesce a finirlo tutto?

Fabio ha detto...

Dario: credo di sì...l'alcol aiuta sempre!