giovedì 20 gennaio 2011

Quasi peggio di lui

Dopo aver letto questo editoriale del Corriere della Sera (sulle telefonate intercettate nell'ambito del caso Ruby) ed essere riuscito a controllare i conati di vomito ho provato a formulare la frase che meglio sintetizzasse l'intrigo. Eccovi i miei primi tentativi:

1. Un grande farabutto e tante piccole merde

2. Sopra una grande merda ronza un nugolo di moscerini

3. Sordido pulviscolo orbita attorno al Re Sole

4. Chi di avidità ferisce di avidità perisce

5. Chi troppo vuole questa feccia stringe

6. Repellenti avvoltoi spiluccano un corpo putrescente

7. Osservate questo tipico fenomeno di "elettro-maialismo": un maiale generoso attrae degli avidi suini

2 commenti:

Goccia di Neve ha detto...

Che schifo :)
Tutta questa storia non è altro che una pagliacciata per distrarci da i veri problemi del nostro paese, e per farci odiare ancora di più delle nostre sorti politiche.
Pagliacci!
Ciaoo!

ps. musulmano buddhista? :)

Fabio ha detto...

Goccia di neve: già...una vicenda tragicomica, per questo ho deciso di riderci sopra. Non ho mai scritto seriamente di politica italiana nel blog.
Ciao!
PS carina quella del musulmano buddhista, eh...:)